CONCORDIA:PORTI STRANIERI INCALZANO PORTI ITALIANI

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

CONCORDIA:PORTI STRANIERI INCALZANO PORTI ITALIANI

Messaggio  ivanapi il Sab 11 Gen 2014, 17:33

Non lascerebbe molti margini la 'prenotazione' da parte di Costa, nello scorso ottobre, della piattaforma Vanguard, la nave semisommergibile in grado di 'caricare' la Concordia: il suo uso, viene spesso fatto notare, è utile qualsiasi sia la destinazione ma sarebbe assolutamente necessario per portare il relitto lontano dalle coste italiane. Magari in Turchia, o in Francia, oppure in Norvegia o in Gran Bretagna ed ancora fino in Cina: questi i Paesi i cui porti si sono candidati per lo smaltimento.
Piombino, Genova, Civitavecchia e Palermo sono invece i porti italiani in lizza. "Abbiamo tutto quanto serve per intervenire e siamo pronti a farlo", spiega Luigi Merlo, presidente dell'Autorità portuale di Genova. A Palermo, è l'analoga motivazione del sindaco Leoluca Orlando "ci sono già le condizioni strutturali e professionali per svolgere da subito i lavori". E aggiunge una motivazione: il "sostegno per Palermo, dopo l'accordo sui nuovi carichi di lavoro raggiunto ieri con Fincantieri", l'azienda che ha costruito la Concordia. Motivi occupazionali, oltre che di sicurezza e di minori rischi ambientali vista la minore distanza, sono anche quelli della vicina Piombino.
Il Comune, ricorda il sindaco Gianni Anselmi, si è "battuto perchè si creassero le condizioni politiche, procedurali e finanziarie per l'adeguamento infrastrutturale" per il quale però i tempi sono stretti, strettissimi. Giugno è dietro l'angolo, i lavori da fare imponenti e due i cantieri a loro volta in corsa. Così il rischio per il porto toscano è quello di veder passare la Concordia al largo, ma per andare altrove. (ANSA).


[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
ivanapi
Press Reporter
Press Reporter

Messaggi : 8729
Data d'iscrizione : 30.10.08
Località : civitanova marche

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum