Misteri: la nave che nel 2005 fu tirata a secco in gran segreto a Palermo

Andare in basso

Misteri: la nave che nel 2005 fu tirata a secco in gran segreto a Palermo

Messaggio  Giovanni il Mar 11 Feb 2014, 21:09

di Ciro Formisano -

Si è svolta oggi a Grosseto, all’interno del Teatro Moderno, una nuova udienza per la tragedia della Costa Concordia, e pian piano vengono alla luce verità che, se mai ce ne fosse bisogno, fanno crescere quelle sensazioni di sgomento e rabbia per le vittime del naufragio.

L’inchino, che di per se è di solito gesto di galanteria, assume in questo caso aspetti drammatici. Era consuetudine tale pratica, anche se la Costa Crociere, nega di esserne a conoscenza.

Ma la Sicilia, che mai si è ”sottratta” ad avere un ruolo, in questo caso negativo, nella storia d’Italia, anche stavolta, non può restarne fuori, ed è così che nell’udienza di oggi è stato riferito un episodio avvenuto a Palermo diversi anni fa: tra il 14 e 15 giugno 2005, una nave della Costa sarebbe entrata in bacino a Palermo con tremila persone a bordo!

Durante l’udienza odierna è emerso che i passeggeri sarebbero stati fatti sbarcare, mentre la nave veniva tirata a secco per provvedere a riparare non si sa bene cosa, dopo che la notte, nelle vicinanze della costiera sorrentina alcuni ospiti della stessa nave da crociera avevano sentito un forte rumore simile allo stridere di lamiere.

Ci si chiede adesso se sia stata solo una tragedia sfiorata o una pura casualità.

Sta di fatto che, quel giorno, anche gli stessi passeggeri avevano rilevato come fosse stato quantomeno anomalo l’ingresso di una nave così grande all’interno di un bacino, per lo più con tutti i passeggeri a bordo. La stampa del resto aveva anche riferito, nel silenzio più assoluto, della denuncia di un fotografo che aveva immortalato le grosse striature sulla carena della nave tirata a secco.

E’ opportuno e corretto che la verità venga a galla, non si può rischiare la vita mentre si è a bordo di un tempio delle feste galleggiante, solo per l’incoscienza di qualcuno. Che si abbia rispetto per le vittime di quello che forse è stato un gesto scellerato, si abbia rispetto per i familiari delle vittime che attendono la verità, si abbia rispetto della natura deturpata, si abbia rispetto …… sì, rispetto.

Resapubblica.it

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
Giovanni
Galleria Fotografica
Galleria Fotografica

Messaggi : 725
Data d'iscrizione : 04.05.11
Età : 35
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

Re: Misteri: la nave che nel 2005 fu tirata a secco in gran segreto a Palermo

Messaggio  Giovanni il Mar 11 Feb 2014, 21:13

Urtò un basso fondale a Sorrento, ancora in corso l'inchiesta sulla Costa Fortuna

SORRENTO -

E' ancora in corso un'inchiesta della procura di Palermo su un incidente accaduto alla nave Costa Fortuna, della flotta di Costa Crociere, il 14 giugno 2005 urtando un basso fondale a Sorrento e poi riparata nel bacino di carenaggio di Palermo, dove oltre 3000 passeggeri vennero fatti sbarcare e poi furono reimbarcati durante l'intervento. E' quanto emerso oggi durante la testimonianza di un capo classe della capitaneria di porto della città siciliana, autorità che sta svolgendo indagini su quel sinistro. Proprio per rispettare il segreto istruttorio, il tribunale di Grosseto ha evitato che ci fossero domande sul tema. Inoltre, ritenendola "irrilevante" e "superflua" ai fini del processo in corso sul naufragio della Costa Concordia, lo stesso tribunale non ha ammesso la testimonianza di un fotografo di bordo che denunciò quell'incidente 'dimenticato' del 2005 solo il 18 gennaio 2012, ricordandoselo cinque giorni dopo il disastro del Giglio.
Secondo quanto detto stamani al processo di Grosseto dal capo classe della capitaneria di Palermo, la nave aveva già problemi dall'8 giugno 2005 ma "in bacino ci va il 14" per "una rientranza d'acqua" peraltro gettata fuori dalle pompe di emergenza durante la navigazione. Per il teste comunque non ci sarebbe stata "una falla" ma un danno causato da "un impatto sul fondo", e i passeggeri vennero trasbordati dopo che la nave fu tirata nel bacino di riparazione. A Palermo, è stato detto stamani, l'inchiesta è ancora alla fase delle indagini preliminari, quindi il tribunale di Grosseto, essendoci ancora indagini in corso, ha negato alle parti di fare altre domande al testimone.

Metropolis Web

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
Giovanni
Galleria Fotografica
Galleria Fotografica

Messaggi : 725
Data d'iscrizione : 04.05.11
Età : 35
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

Re: Misteri: la nave che nel 2005 fu tirata a secco in gran segreto a Palermo

Messaggio  silvanes il Mer 12 Feb 2014, 00:20

Continuano i guai per COSTA. Peccato!
avatar
silvanes
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 6660
Data d'iscrizione : 28.10.08
Località : Lugano-Gandria

http:// http://silvanonessidotcom.wordpress.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Misteri: la nave che nel 2005 fu tirata a secco in gran segreto a Palermo

Messaggio  masca1973 il Mer 12 Feb 2014, 07:47

Come dice il detto: al cane rognoso gli vanno dietro le mosche ...

_________________
La crociera è una cosa che ci rende felici ...
avatar
masca1973
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 5108
Data d'iscrizione : 14.08.10
Età : 44

Torna in alto Andare in basso

Re: Misteri: la nave che nel 2005 fu tirata a secco in gran segreto a Palermo

Messaggio  Giovanni il Mer 12 Feb 2014, 16:44

Ricordo bene questo avvenimenti e anche del fotografo a cui furono sequestrate le foto.
Se ne parlò molto in molti forum, visto la presenza di fan sul posto.
All'epoca si disse che la nave aveva una piccola falla dovuta alla collisione di un detrito in mare, ma si parlò anche di un cedimendo dovuto al colpo subito.
avatar
Giovanni
Galleria Fotografica
Galleria Fotografica

Messaggi : 725
Data d'iscrizione : 04.05.11
Età : 35
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

Re: Misteri: la nave che nel 2005 fu tirata a secco in gran segreto a Palermo

Messaggio  Alex83 il Mer 12 Feb 2014, 18:24

Shocked 
avatar
Alex83
Terzo Ufficiale
Terzo Ufficiale

Messaggi : 259
Data d'iscrizione : 19.01.11
Età : 35
Località : Bologna

Torna in alto Andare in basso

Re: Misteri: la nave che nel 2005 fu tirata a secco in gran segreto a Palermo

Messaggio  Sonia75 il Mer 12 Feb 2014, 19:05

Un precedente?

Sonia75
Terzo Ufficiale
Terzo Ufficiale

Messaggi : 220
Data d'iscrizione : 04.10.13

Torna in alto Andare in basso

Re: Misteri: la nave che nel 2005 fu tirata a secco in gran segreto a Palermo

Messaggio  masca1973 il Mer 12 Feb 2014, 23:25

Mah, sicuramente di inchini se ne sono fatti tanti nel passato. Personalmente ritengo che determinate aree dovrebbero essere attrezzate per fare questo genere di cose. Io parteciperei sicuramente dal ponte ... L'importante è che siano garantite le condizioni di sicurezza ...

_________________
La crociera è una cosa che ci rende felici ...
avatar
masca1973
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 5108
Data d'iscrizione : 14.08.10
Età : 44

Torna in alto Andare in basso

Re: Misteri: la nave che nel 2005 fu tirata a secco in gran segreto a Palermo

Messaggio  Alex83 il Gio 13 Feb 2014, 18:41

Le navigazione turistiche si sono sempre fatte. I così detti inchini sono stati portati all'eccesso dalla vanità e superbia, se non onnipotenza, di alcuni comandanti.
avatar
Alex83
Terzo Ufficiale
Terzo Ufficiale

Messaggi : 259
Data d'iscrizione : 19.01.11
Età : 35
Località : Bologna

Torna in alto Andare in basso

Re: Misteri: la nave che nel 2005 fu tirata a secco in gran segreto a Palermo

Messaggio  silvanes il Gio 13 Feb 2014, 23:52

Amici,

A bordo delle navi "C", parlo dei miei tempi, gli inchini
furono numerosi per la gioia di noi croceristi, forse
un poco incoscienti. Le navi, ovvio, erano "piccole"
e i comandati non si chiamavano Schettino. Vi fu
un grandissimo comandante, che per ragioni di privacy
non voglio menzionare, che era denominato il
"comandante pazzo".....ma di lui ci siamo sempre fidati
e mai ha commesso sciocchezze, specialmente di notte
e con tempo incerto. Non, non si tratta del mio amico!
avatar
silvanes
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 6660
Data d'iscrizione : 28.10.08
Località : Lugano-Gandria

http:// http://silvanonessidotcom.wordpress.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Misteri: la nave che nel 2005 fu tirata a secco in gran segreto a Palermo

Messaggio  masca1973 il Ven 14 Feb 2014, 07:35

Come esistono sulle piste da sci aree per ogni divertimento, così dovrebbero essere attrezzate delle aree costiere idonee per fare gli inchini ... Questo è il mio pensiero.

_________________
La crociera è una cosa che ci rende felici ...
avatar
masca1973
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 5108
Data d'iscrizione : 14.08.10
Età : 44

Torna in alto Andare in basso

Re: Misteri: la nave che nel 2005 fu tirata a secco in gran segreto a Palermo

Messaggio  Alessandra80 il Ven 14 Feb 2014, 18:54

Se fatte in sicurezza e con la debita profondità marina non vedo perché non fare la navigazione turistica.

Alessandra80
Allievo Ufficiale
Allievo Ufficiale

Messaggi : 145
Data d'iscrizione : 31.08.13

Torna in alto Andare in basso

Re: Misteri: la nave che nel 2005 fu tirata a secco in gran segreto a Palermo

Messaggio  silvanes il Sab 15 Feb 2014, 00:09

Gli inchini, ovviamente a debita distanza e in tutta sicurezza,
rendono la crociera, più affascinante.
avatar
silvanes
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 6660
Data d'iscrizione : 28.10.08
Località : Lugano-Gandria

http:// http://silvanonessidotcom.wordpress.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Misteri: la nave che nel 2005 fu tirata a secco in gran segreto a Palermo

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum