CROCIERE:PREVISTO UN CALO NEL 2014

Andare in basso

CROCIERE:PREVISTO UN CALO NEL 2014

Messaggio  ivanapi il Gio 06 Mar 2014, 14:59

Solo 3 regioni non registrano traffico crocieristico di quelle affacciate sul mare. Un’opportunità gravemente disattesa visto che in certi porti, anche consolidati, la movimentazione dei passeggeri cresce sopra il 30%. Per il 2014 è attesa una contrazione


Con 11,3 milioni di passeggeri movimentati (dicitura che comprende imbarchi, sbarchi e transiti complessivamente) il mercato delle crociere cresce del 4% in Italia: l’analisi di Risposte Turismo sul settore conferma una distribuzione nelle regioni a netto vantaggio di Civitavecchia e Venezia, le regine tra i porti italiani. Il porto laziale è al primo posto grazie a 2,5 milioni di crocieristi (+5,8%) e 959 toccate nave (+5,2%), seguita da Venezia con 1,8 milioni di passeggeri (+3,3%). Napoli segue con circa 1,2 milioni. “L’andamento del traffico crocieristico nel Belpaese sembra avviarsi verso una nuova fase, nella quale l’alternarsi di anno in anno di variazioni positive e negative potrebbe essere la regola, evidenze tipiche di un prodotto e di un mercato giunti nella loro fase di maturità”, commenta Francesco di Cesare, presidente di Risposte Turismo. “Vi sono però senz’altro le basi per andare alla ricerca di nuovi e costanti incrementi di traffico e risultati in generale – prosegue -. Serviranno un’attenta programmazione a livello nazionale, nuovi investimenti, un più forte impegno da parte del Governo e delle amministrazioni pubbliche, ed un più franco e costruttivo dialogo con le compagnie”.

In ripresa sul 2012 I dati, frutto delle informazioni ottenute dai 45 porti crocieristici italiani che hanno registrato traffico nel 2013, mostrano una decisa ripresa del mercato nazionale rispetto alla contrazione del 2012. In particolare, la Liguria risultata essere, nel 2013, la regione cresciuta maggiormente in valore assoluto, sia in termini di passeggeri movimentati (+33,1%), sia di toccate nave (+39,2%). “Questi risultati si devono a Genova, La Spezia e Savona, dove la crescita dei crocieristi movimentati è stata, rispettivamente, del +32%, del +385% e del +16%. Solo tre regioni -Abruzzo, Basilicata e Molise- non hanno registrato traffico, delle quindici che si affacciano sul mare.

Ci si aspetta un decremento
Nonostante questi valori in ripresa, gli analisti si attendono una decrescita per il 2014. “A conferma della contrazione annunciata a ottobre in occasione della terza edizione di Italian Cruise Day, l’evento di riferimento in Italia per il comparto nazionale ideato e realizzato dalla stessa Risposte Turismo, vengono i dati raccolti dai 30 scali che coprono l’89% del traffico passeggeri: se tale previsione sarà rispettata, a fine 2014 il totale si attesterà intorno ai 10,5 milioni (-7%), mentre le toccate nave saranno circa 4.500 (-11,3%), tornando a valori simili a quelli registrati nel 2009”.
Oggi l’analisi “Speciale Crociere 2014”, relativo alle statistiche del 2013, viene reso disponibile integralmente sul sito dell’Osservatorio nazionale del turismo ([Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] P. Ba.

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
ivanapi
Press Reporter
Press Reporter

Messaggi : 8729
Data d'iscrizione : 30.10.08
Località : civitanova marche

Torna in alto Andare in basso

Re: CROCIERE:PREVISTO UN CALO NEL 2014

Messaggio  silvanes il Ven 07 Mar 2014, 00:05

Il "boom" delle crociere è in declino. Basti vedere
le poche navi attualmente in costruzione.
Anche l'attuale insicura situazione politica non
aiuta gli armatori che però, lo ribadisco, hanno
varato navi esagerate per porti obsoleti.
Avrebbero dovuto meditare!
avatar
silvanes
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 6660
Data d'iscrizione : 28.10.08
Località : Lugano-Gandria

http:// http://silvanonessidotcom.wordpress.com

Torna in alto Andare in basso

Re: CROCIERE:PREVISTO UN CALO NEL 2014

Messaggio  Alessandra80 il Ven 07 Mar 2014, 11:09

Non sono d'accordo, bisogna tenere presente che prima vi erano navi piccole e vecchie, quindi si è reso necessario un cambio generazionale. Ora vi è meno l'esigenza di nuove navi ma maggiore lavoro di ristrutturazione.

Alessandra80
Allievo Ufficiale
Allievo Ufficiale

Messaggi : 145
Data d'iscrizione : 31.08.13

Torna in alto Andare in basso

Re: CROCIERE:PREVISTO UN CALO NEL 2014

Messaggio  Alex83 il Ven 07 Mar 2014, 21:50

Crisi e instabilità politica allontanano le compagnie americane. Ma sono anche i costi di gestione. Una nave più grande ha costi maggiori ma introiti ancora più grandi, per questo motivo dal 2015 arriverà la Allure.
Nei prossimi anni assisteremo all'arrivo di navi più grandi ma in quantità minore.
avatar
Alex83
Terzo Ufficiale
Terzo Ufficiale

Messaggi : 259
Data d'iscrizione : 19.01.11
Età : 35
Località : Bologna

Torna in alto Andare in basso

Re: CROCIERE:PREVISTO UN CALO NEL 2014

Messaggio  silvanes il Sab 08 Mar 2014, 00:13

Ovviamente sono mutate le esigenze dei nuovi croceristi.
Ai miei tempi l'itinerario con soste lunghe, il relax e la
qualità di vita a n bordo erano fattori essenziali. Ora le soste
sono brevi e ripetitive nei soliti luoghi e la confusione
è davvero esagerata. Vi sono ancora piccole navi che
offrono nuovi itinerari, relax e ottima qualità di vita
a bordo.......americane e dai prezzi non certo alla
portata di tutti.

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
silvanes
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 6660
Data d'iscrizione : 28.10.08
Località : Lugano-Gandria

http:// http://silvanonessidotcom.wordpress.com

Torna in alto Andare in basso

Re: CROCIERE:PREVISTO UN CALO NEL 2014

Messaggio  masca1973 il Sab 08 Mar 2014, 07:49

Diciamolo pure: prezzi alla portata di pochi ...

_________________
La crociera è una cosa che ci rende felici ...
avatar
masca1973
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 5108
Data d'iscrizione : 14.08.10
Età : 45

Torna in alto Andare in basso

Re: CROCIERE:PREVISTO UN CALO NEL 2014

Messaggio  silvanes il Sab 08 Mar 2014, 23:42

Vero Andrea!

Inoltre l'ambiente è prettamente anglo-americano,
assai lontano dalla nostra cultura.

Ciao.
avatar
silvanes
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 6660
Data d'iscrizione : 28.10.08
Località : Lugano-Gandria

http:// http://silvanonessidotcom.wordpress.com

Torna in alto Andare in basso

Re: CROCIERE:PREVISTO UN CALO NEL 2014

Messaggio  masca1973 il Dom 09 Mar 2014, 07:53

Comunque soldi permettendo una esperienza cinque stelle mi piacerebbe provarla ...

_________________
La crociera è una cosa che ci rende felici ...
avatar
masca1973
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 5108
Data d'iscrizione : 14.08.10
Età : 45

Torna in alto Andare in basso

Re: CROCIERE:PREVISTO UN CALO NEL 2014

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum