ALLURE OF THE SEAS IN DRY DOCK

Andare in basso

ALLURE OF THE SEAS IN DRY DOCK

Messaggio  ivanapi il Gio 06 Mar 2014, 14:51

La piu'grande nave da crociera del mondo la Allure of the Seas 'ha attraccato al Cantiere Grand Bahama per lavori di riparazione sui motori di propulsione.

Il lavoro continuerà 24 ore al giorno per sette giorni di sosta presso il cantiere.

"Per eseguire questo lavoro tecnicamente impegnativo in un tale lasso di tempo comporta una pianificazione dettagliata e lavoro di squadra da parte dei proprietari, i costruttori di motori di propulsione e il cantiere", ha dichiarato Carl-Gustaf Rotkirch, Presidente e Amministratore Delegato presso il cantiere.

Ha continuato: "Le strutture e le competenze che abbiamo prontamente disponibili qui a Freeport, consentono di combattere le sfide poste dai nostri clienti, questo tipo di operazione non è mai stata eseguita in qualsiasi cantiere al mondo, intraprendendo con successo questo progetto, e abbiamo ancora una volta dimostrato che siamo leader mondiali.

"RCCL è un cliente importante , con cui abbiamo un legame molto particolare, la loro fiducia che il cantiere in grado di fornire in tali progetti risuonerà in tutto il settore dei trasporti marittimi."

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
ivanapi
Press Reporter
Press Reporter

Messaggi : 8729
Data d'iscrizione : 30.10.08
Località : civitanova marche

Torna in alto Andare in basso

Re: ALLURE OF THE SEAS IN DRY DOCK

Messaggio  Alessandra80 il Ven 07 Mar 2014, 11:20

Problemi gravi se vengkno anticipati rispetto al programma.

Alessandra80
Allievo Ufficiale
Allievo Ufficiale

Messaggi : 145
Data d'iscrizione : 31.08.13

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum