COMPAGNIE CHE BATTONO BANDIERE NAZIONALI

Andare in basso

COMPAGNIE CHE BATTONO BANDIERE NAZIONALI

Messaggio  ivanapi il Lun 03 Mar 2014, 21:13

Due e tre anni fa,avevamo esaminato le navi da crociera e le bandiere delle nazioni dove sono registrate . Così questa settimana , abbiamo deciso di vederle da una prospettiva diversa e vedere quante ( e quali )sono gli operatori che effettivamente operano sotto le proprie bandiere. Altro che le navi fluviali , che sono in gran parte soggette a regolamenti costali , laddove esistono , il numero di compagnie di crociera che opera sotto le propria bandiera è molto interessante ..

Solo due le grandi linee di crociera , parte del gruppo Carnival Corp & PLC e operanti con quindici navi , in realtà operano con la propria bandiera . Ironia della sorte , uno di queste è in realtà gestita a Seattle . Con più tonnellaggio opera con la bandiera di casa Costa Crociere , che ha sede a Genova, dove sono registrate tutte le sue navi , così come quelle della sua più grande figlia: AIDA Cruises con base tedesca .

D'altra parte ,con base a Seattle Holland America Line , per ragioni di tradizione che sono più legate alla tonnage tax , ha tutte le sue navi registrate a Rotterdam .

Sia Holland America e Costa operavano sotto bandiere straniere prima di rimpatriare le loro flotte per i Paesi Bassi e l'Italia , in questo ordine , dopo negoziati con i governi interessati . Nel frattempo , altre linee di crociera continuano a utilizzare le bandiere di Stati come Bahamas e Malta , due delle bandiere più popolari per le navi da crociera in questi giorni , insieme a Panama e le Isole Marshall .

Tre linee più piccole , Compagnie du Ponant , in Francia , Portuscale Crociere in Portogallo e Peter Deilmann in Germania usano il proprio registro . Nel caso di Ponant e Portuscale , mentre sventolano la bandiera nazionale sulle loro poppe , dobbiamo mettere un certo beneficio del dubbio , in quanto le navi francesi sono registrate in Wallis e Futuna , una colonia un'isola nell'Oceano Pacifico , mentre i portoghesi sono registrati a Madeira , sia in mare aperto o registri internazionali .

In queste norme , potrebbe ovviamente essere possibile considerare la P & O e flotte Cunard ,registrate alle Bermudas,come sotto bandiera britannica . Ma Bermuda è un territorio autonomo che opera con un proprio registro . La bandiera mercantile delle Bermuda ricorda solo quella britannica come la raffigurazione della nave che affonda, che appare sulla bandiera nazionale, è stato rimosso .

Esistono anche tre eccezioni nazionalistiche , in tre navi da crociera con bandiera del Giappone , della Norvegia gli Hurtigruten , che è cresciuta dal servizio nave postale costiera originale , e la Pride of America con una serie di crociere lungo la costa negli Stati Uniti , la nave passeggeri shipping Act ,è la legge statunitense applicata al trasporto marittimo costiero di passeggeri dal 1886 .

Come pure, l'Ecuador ha una legislazione che impone a tutte le navi da crociera alle Isole Galapagos di essere registrati in quel paese ( anche se molti di loro, come Celebrity Xpedition e Silver Galapagos di Silversea non siano registrati in Ecuador ) . Anche se questi non sono inclusi nel nostro sondaggio , gli altri paesi del Pacifico come l'Australia , Fiji e il Cile ci sono anche loro.

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
ivanapi
Press Reporter
Press Reporter

Messaggi : 8729
Data d'iscrizione : 30.10.08
Località : civitanova marche

Tornare in alto Andare in basso

Re: COMPAGNIE CHE BATTONO BANDIERE NAZIONALI

Messaggio  Sonia75 il Lun 03 Mar 2014, 21:33

Questione di tasse! Il tutto non solo per il registro delle navi, ma anche per tutti i consumi di bordo.

Sonia75
Terzo Ufficiale
Terzo Ufficiale

Messaggi : 220
Data d'iscrizione : 04.10.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: COMPAGNIE CHE BATTONO BANDIERE NAZIONALI

Messaggio  Alex83 il Lun 03 Mar 2014, 22:08

Le bandiere di comodo sono una storia vecchia un poco come le società di comodo nei paradisi fiscali.
avatar
Alex83
Terzo Ufficiale
Terzo Ufficiale

Messaggi : 259
Data d'iscrizione : 19.01.11
Età : 35
Località : Bologna

Tornare in alto Andare in basso

Re: COMPAGNIE CHE BATTONO BANDIERE NAZIONALI

Messaggio  Giovanni il Lun 03 Mar 2014, 22:31

Normali azioni per eludere il fisco.
E' noi?... Mad 
avatar
Giovanni
Galleria Fotografica
Galleria Fotografica

Messaggi : 725
Data d'iscrizione : 04.05.11
Età : 35
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: COMPAGNIE CHE BATTONO BANDIERE NAZIONALI

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum