In Senato è stato approvato un ordine del giorno unitario sul transito delle grandi navi nella Laguna di Venezia

Andare in basso

In Senato è stato approvato un ordine del giorno unitario sul transito delle grandi navi nella Laguna di Venezia

Messaggio  Alex83 il Gio 06 Feb 2014, 23:04

Zoppas (Confindustria Venezia): apprezziamo che tra i criteri al centro della valutazione comparativa dei progetti siano stati inseriti l'impatto sull'economia e la continuità dell'offerta crocieristica

Roma, 6 febbraio 2014 - Oggi, a conclusione della discussione di mozioni sul transito delle grandi navi nella laguna di Venezia, l'assemblea del Senato ha approvato un ordine del giorno, sottoscritto da tutti i gruppi, che, in relazione al traffico crocieristico di Venezia e in particolare al divieto di transito delle navi traghetto nei canali di San Marco e della Giudecca e all'ipotesi di ampliamento del canale Contorta, impegna il governo ad assicurare che tutte le soluzioni siano comparate e considerate in sede di valutazione ambientale a prescindere dallo stato di avanzamento progettuale, attraverso un processo trasparente e partecipato e sentita la commissione per la salvaguardia di Venezia; a porre al centro della valutazione comparativa alcuni parametri, tra cui la compatibilità ambientale, la reversibilità, l'impatto economico, la sostenibilità nel lungo periodo; a concludere la valutazione entro tre mesi e ad effettuare nel più breve tempo possibile, utilizzando la normativa vigente, i lavori conseguenti.

Un commento positivo sull'approvazione dell'ordine del giorno è giunto dal presidente di Confindustria Venezia: «apprezziamo - ha detto Matteo Zoppas - che tra i criteri al centro della valutazione comparativa dei progetti siano stati inseriti “l'impatto sull'economia di settore nella fase transitoria e la continuità dell'offerta crocieristica”. È per noi - ha spiegato Zoppas - un risultato importante, frutto dell'appello che abbiamo lanciato insieme alle altre associazioni di categoria e delle rappresentanze sindacali veneziane. I senatori hanno finalmente preso atto della nostra preoccupazione rispetto alle gravi ricadute economiche e occupazionali che potrebbero verificarsi a causa dell'incertezza decisionale. Aspetto che, all'interno del dibattito politico di questi mesi, era stato fortemente sottovalutato». «Rimaniamo tuttavia perplessi - ha proseguito il presidente di Confindustria Venezia - rispetto ai tempi prospettati, che continuano ad allungarsi. Rimandare di altri tre mesi la soluzione sulla scelta progettuale, escludendo poi l'inserimento in Legge Obiettivo - ha sottolineato Zoppas - potrebbe vanificare i molti sforzi fatti nel mantenere aperto il dialogo con le compagnie di navigazione in merito alle garanzie della programmazione crocieristica. Ci aspettiamo quindi che il governo possa stringere i tempi della decisione posto che tre mesi, con le fibrillazioni politiche che il nostro Paese non si fa mai mancare, potrebbero rivelarsi lunghissimi.

Intanto, incontrando in queste ore a Johannesburg il sindaco di Venezia, Giorgio Orsoni, nel quadro dei lavori del Vertice C40, il sindaco di Rotterdam, Ahmed Aboutaleb, si è detto molto interessato ad approfondire la collaborazione fra le due città che devono affrontare il comune problema della difesa da maree eccezionali. «La tecnologia sviluppata da Venezia con il MOSE - ha detto Aboutaleb - è un esempio di eccellenza tecnologica che non ha rivali nel mondo e Rotterdam, che vanta un primato mondiale nella costruzione di barriere fisse, vorrebbe farne tesoro sollecitando la collaborazione dei tecnici veneziani nella messa a punto del nuovo piano di protezione della città, che dovrebbe assicurarne la difesa totale entro il 2020 dalle acque del Mare del Nord».

In occasione del vertice sudafricano Venezia ha accolto l'invito ad aderire alla Rete delle Città Costiere promossa da Rotterdam nell'ambito del gruppo C40. «Le premesse per una collaborazione fruttuosa - ha rilevato il sindaco Giorgio Orsoni - ci sono tutte. Sempre più spesso mi si parla del MOSE in incontri internazionali con toni di grande interesse e sono in molti ad auspicare una collaborazione nell'affrontare problemi per molti aspetti simili. Mi auguro che Venezia saprà cogliere questa occasione per sviluppare nell'interesse della città forme operative di collaborazione e cogliere così i frutti di una capacità produttiva e di una eccellenza davvero senza eguali».

Informare

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
Alex83
Terzo Ufficiale
Terzo Ufficiale

Messaggi : 259
Data d'iscrizione : 19.01.11
Età : 35
Località : Bologna

Torna in alto Andare in basso

Re: In Senato è stato approvato un ordine del giorno unitario sul transito delle grandi navi nella Laguna di Venezia

Messaggio  Alessandra80 il Gio 06 Feb 2014, 23:15

Venezia rischia un pesante impatto economico derivato dalla perdita di attracchi.
Che ci stiano ripensando alla linea dura?

Alessandra80
Allievo Ufficiale
Allievo Ufficiale

Messaggi : 145
Data d'iscrizione : 31.08.13

Torna in alto Andare in basso

Re: In Senato è stato approvato un ordine del giorno unitario sul transito delle grandi navi nella Laguna di Venezia

Messaggio  silvanes il Gio 06 Feb 2014, 23:58

Alessandro!

Condivido. Insomma si fa di tutto e di più per sfavorire il turismo.
Da "svizzerotto" vi è certamente qualcosa che mi sfugge.
avatar
silvanes
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 6660
Data d'iscrizione : 28.10.08
Località : Lugano-Gandria

http:// http://silvanonessidotcom.wordpress.com

Torna in alto Andare in basso

Re: In Senato è stato approvato un ordine del giorno unitario sul transito delle grandi navi nella Laguna di Venezia

Messaggio  masca1973 il Ven 07 Feb 2014, 07:59

Il grave problema è nelle gigantesce lungaggini burocratiche per prendere delle decisioni ...

_________________
La crociera è una cosa che ci rende felici ...
avatar
masca1973
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 5108
Data d'iscrizione : 14.08.10
Età : 44

Torna in alto Andare in basso

Re: In Senato è stato approvato un ordine del giorno unitario sul transito delle grandi navi nella Laguna di Venezia

Messaggio  silvanes il Ven 07 Feb 2014, 19:30

Vero amico mio!

La vita è tutta una politica ma quando certo "personaggi"
fanno solo del male all'Italia non mi resta che rassegnarmi.
Loro pensano solo a salvare le proprie sicure poltrone.
Nulla muterà, purtroppo. Peccato davvero!
avatar
silvanes
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 6660
Data d'iscrizione : 28.10.08
Località : Lugano-Gandria

http:// http://silvanonessidotcom.wordpress.com

Torna in alto Andare in basso

Re: In Senato è stato approvato un ordine del giorno unitario sul transito delle grandi navi nella Laguna di Venezia

Messaggio  Alessandra80 il Ven 07 Feb 2014, 20:20

La politica e la burocrazia riscia di far affondare il porto di Venezia oltre Venezia stessa.

Alessandra80
Allievo Ufficiale
Allievo Ufficiale

Messaggi : 145
Data d'iscrizione : 31.08.13

Torna in alto Andare in basso

Re: In Senato è stato approvato un ordine del giorno unitario sul transito delle grandi navi nella Laguna di Venezia

Messaggio  Alex83 il Ven 07 Feb 2014, 20:46

Poveri noi...
avatar
Alex83
Terzo Ufficiale
Terzo Ufficiale

Messaggi : 259
Data d'iscrizione : 19.01.11
Età : 35
Località : Bologna

Torna in alto Andare in basso

Re: In Senato è stato approvato un ordine del giorno unitario sul transito delle grandi navi nella Laguna di Venezia

Messaggio  Sabrina90 il Ven 07 Feb 2014, 21:42

Io non capisco come in un periodo di così grande crisi si possa attaccare un sistema che produce introiti all'intera cominità locale e all'Italia stessa.
Ma! Sarò limitata io.

Sabrina90
Comune
Comune

Messaggi : 13
Data d'iscrizione : 17.11.13
Località : Pisa

Torna in alto Andare in basso

Re: In Senato è stato approvato un ordine del giorno unitario sul transito delle grandi navi nella Laguna di Venezia

Messaggio  Spanu il Sab 08 Feb 2014, 00:29

Venezia non le vuole? Le prendiamo noi a Olbia.

Spanu
Comune
Comune

Messaggi : 9
Data d'iscrizione : 14.01.14
Località : Olbia

Torna in alto Andare in basso

Re: In Senato è stato approvato un ordine del giorno unitario sul transito delle grandi navi nella Laguna di Venezia

Messaggio  silvanes il Sab 08 Feb 2014, 01:00

Certo!

Sardegna un poco dimenticata. Se non erro, GNV
di cui fui cliente, non collega più Genova con Obia.
Bisogna sbarcare a Porto Torres per recarsi in
Costa Smeralda e dintorni. Ma perchè?

Ciao.

avatar
silvanes
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 6660
Data d'iscrizione : 28.10.08
Località : Lugano-Gandria

http:// http://silvanonessidotcom.wordpress.com

Torna in alto Andare in basso

Re: In Senato è stato approvato un ordine del giorno unitario sul transito delle grandi navi nella Laguna di Venezia

Messaggio  masca1973 il Sab 08 Feb 2014, 08:35

Amici, che dirvi: il pesce puzza dalla testa; leggete quello che scrive il sindaco della città lagunare e capirete ...

_________________
La crociera è una cosa che ci rende felici ...
avatar
masca1973
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 5108
Data d'iscrizione : 14.08.10
Età : 44

Torna in alto Andare in basso

Re: In Senato è stato approvato un ordine del giorno unitario sul transito delle grandi navi nella Laguna di Venezia

Messaggio  silvanes il Sab 08 Feb 2014, 23:58

Andrea!

Letto le dichiarazioni assai chiare, si fa per dire, del sindaco.
Non commento!

Ciao.
avatar
silvanes
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 6660
Data d'iscrizione : 28.10.08
Località : Lugano-Gandria

http:// http://silvanonessidotcom.wordpress.com

Torna in alto Andare in basso

Re: In Senato è stato approvato un ordine del giorno unitario sul transito delle grandi navi nella Laguna di Venezia

Messaggio  masca1973 il Dom 09 Feb 2014, 09:04

Se un sindaco svizzero avesse fatto queste dichiarazioni ... No, non le avrebbe mai fatte; per un problema del genere si sarebbe già fatto un referendum nazionale ...

_________________
La crociera è una cosa che ci rende felici ...
avatar
masca1973
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 5108
Data d'iscrizione : 14.08.10
Età : 44

Torna in alto Andare in basso

Re: In Senato è stato approvato un ordine del giorno unitario sul transito delle grandi navi nella Laguna di Venezia

Messaggio  silvanes il Lun 10 Feb 2014, 00:52

Andrea, probabilmente è così!

Ieri siamo andati alle urne. Non mi dilungo e ti
invito a leggere IL GIORNALE.

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Ciao.
avatar
silvanes
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 6660
Data d'iscrizione : 28.10.08
Località : Lugano-Gandria

http:// http://silvanonessidotcom.wordpress.com

Torna in alto Andare in basso

Re: In Senato è stato approvato un ordine del giorno unitario sul transito delle grandi navi nella Laguna di Venezia

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum