CONCORDIA:AREA INCIDENTE SOTTO SEQUESTRO

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

CONCORDIA:AREA INCIDENTE SOTTO SEQUESTRO

Messaggio  ivanapi il Lun 03 Feb 2014, 14:04

Grosseto - Oggi lavori fermi nel cantiere per la rimozione della Costa Concordia all’isola del Giglio, dopo l’infortunio sul lavoro che ieri è costato la vita a un sommozzatore spagnolo di 41 anni, Israel Moreno Franco. Sempre da oggi un team di psicologi dà assistenza ai colleghi del sub spagnolo al Giglio, rimasti profondamente colpiti da quanto accaduto. L’assistenza è stata disposta dalla compagnia Costa Crociere.

Due psicologi spagnoli specializzati in eventi post traumatici hanno raggiunto il Giglio mentre un altro psicologo sta fornendo assistenza ai familiari del subacqueo deceduto. Sono stati scelti medici di lingua spagnola, viene spiegato, perché nel cantiere opera una decina di tecnici subacquei spagnoli, colleghi della vittima dell’incidente, i quali sono rimasti particolarmente scossi conoscendo il sub deceduto più degli altri. Dopo il sequestro dell’area della nave dove è avvenuto l’incidente, i lavori proseguiranno nel resto del cantiere allestito per la rimozione della Concordia.


[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
ivanapi
Press Reporter
Press Reporter

Messaggi : 8729
Data d'iscrizione : 30.10.08
Località : civitanova marche

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum