COSTA CONCORDIA «NESSUN INCHINO ERA STATO AUTORIZZATO»

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

COSTA CONCORDIA «NESSUN INCHINO ERA STATO AUTORIZZATO»

Messaggio  ivanapi il Sab 02 Feb 2013, 16:02

02 febbraio 2013

COSTA CONCORDIA «NESSUN INCHINO ERA STATO AUTORIZZATO»

Grosseto - «Basta dire bugie. Non è vero che gli inchini fatti in precedenza erano autorizzati e quello fatto dal comandante Schettino il 13 gennaio 2012 non lo era. La Costa ha dichiarato che i precedenti passaggi ravvicinati erano concordati con le autorità marittime e invece non è vero, come dimostrano i documenti». Lo afferma il difensore di Francesco Schettino, avvocato Francesco Pepe, polemizzando con il legale di Costa Crociere, Maurizio De Luca, il quale ieri ha affermato che la nave Costa Concordia «ha compiuto il 14 agosto 2011 un unico inchino presso il Giglio, autorizzato dall’autorità marittima competente». Secondo la difesa di Schettino «è invece documentato che la nave Costa Concordia non ha ricevuto in tale occasione nessuna autorizzazione, come potrà essere facilmente accertato interpellando la Capitaneria» di Porto Santo Stefano. L’avvocato Pepe ha anche voluto precisare che «il passaggio ravvicinato del 2011 al Giglio, come riscontrabile, è avvenuto ad una velocità di circa 14 nodi, e non di 6 nodi come affermato dall’avvocato De Luca. E al comando della nave non c’era Schettino».
Secondo documenti rintracciati dalla difesa di Schettino, la capitaneria di porto di Porto Santo Stefano non ha mai autorizzato il passaggio ravvicinato del 2011 della Costa Concordia, né ci furono contatti tra il comandante della nave, che non era Schettino, o la Costa spa con l’autorità marittima. «Però quell’inchino non autorizzato risulta che venne fatto - ha anche detto il difensore Pepe - Non va bene che il legale di Costa spa tenda a giustificare quel passaggio solo perché al comando non c’era Schettino».

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
ivanapi
Press Reporter
Press Reporter

Messaggi : 8729
Data d'iscrizione : 30.10.08
Località : civitanova marche

Tornare in alto Andare in basso

Re: COSTA CONCORDIA «NESSUN INCHINO ERA STATO AUTORIZZATO»

Messaggio  silvanes il Dom 03 Feb 2013, 00:45

Ivana,

Lo affermato più volte, durante le mie 34 crociere (quanto nostalgia!) ho avuto il piacere di
godere di moltissimi inchini, certo le navi erano più piccole e i comandanti responsabili di
quanto stavano facendo in tutta sicurezza. Una crociera che non mostri, a debita distanza,
località come le isole pontine, Ischia le piccole isole della Croazia e dalla Grecia, non la
si può denominare crociera. Schettino ha sbagliato, ovvio, e le navi di oggigiorno non
sono certe adatte a spettacolosi avvicinamenti.

Ciao.
avatar
silvanes
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 6660
Data d'iscrizione : 28.10.08
Località : Lugano-Gandria

http:// http://silvanonessidotcom.wordpress.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: COSTA CONCORDIA «NESSUN INCHINO ERA STATO AUTORIZZATO»

Messaggio  masca1973 il Dom 03 Feb 2013, 09:27

Pericoloso soprattutto perché compiuto di notte!

_________________
La crociera è una cosa che ci rende felici ...
avatar
masca1973
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 5108
Data d'iscrizione : 14.08.10
Età : 44

Tornare in alto Andare in basso

Re: COSTA CONCORDIA «NESSUN INCHINO ERA STATO AUTORIZZATO»

Messaggio  ivanapi il Dom 03 Feb 2013, 10:51

E soprattutto perchè, se ricordate bene, Schettino aveva altro da fare.
Nessuno ha più dato peso alla ragazza che era nella plancia!!!
Ciao
avatar
ivanapi
Press Reporter
Press Reporter

Messaggi : 8729
Data d'iscrizione : 30.10.08
Località : civitanova marche

Tornare in alto Andare in basso

Re: COSTA CONCORDIA «NESSUN INCHINO ERA STATO AUTORIZZATO»

Messaggio  silvanes il Dom 03 Feb 2013, 23:33

No, di notte non mi ricordo inchini, salvo la spettacolare
navigazione lungo il Bosforo, in navigazione verso il Mar Nero,
sempre a debita distanza!
avatar
silvanes
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 6660
Data d'iscrizione : 28.10.08
Località : Lugano-Gandria

http:// http://silvanonessidotcom.wordpress.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: COSTA CONCORDIA «NESSUN INCHINO ERA STATO AUTORIZZATO»

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum